Oggi siamo stati onorati ospiti della presentazione del libro di Giorgio Rosso Cicogna “Oltre Trieste” presso Palazzo Gravisi-Buttorai, sede della CAN Capodistria. In questa cornice barocca, dopo l’introduzione dell’Ambasciatore Trichilo e dell’ironico ed appassionante critico d’arte, poeta e scrittore Enzo Santese; Giorgio Rosso Cicogna ha raccontato episodi della sua stra-ordinaria vita vissuta, dei racconti dei nonni, genitori e zii…i personaggi di questo non-romanzo, non-saggio, non-racconto. L’Imperatore Francesco Giuseppe che invitò i giovani nonni prigionieri del campo di Wagna ad un banchetto alla Hofburg… L’incontro del nonno ribelle con il trentenne De Gasperi… Un giovane Mussolini ferito, compagno di stanza dello Zio Luigi all’Ospedale Militare di Milano… Uno sgraziato acquarello di Hitler avuto sempre sotto gli occhi… Raccolta insomma delle memorie familiari e personali che si estendono nell’arco di un secolo ed attraverso la quale scopriamo la vera storia della Grande Storia. La Nostra Storia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *